Contabilità e documenti

Decesso dell’amministratore. Come comportarsi?
30 ottobre 2015
Comunicazione ed interattività
14 gennaio 2017

Per quanto concerne la contabilità condominiale, a mandato ricevuto provvederemo ad acquisire tutti i documenti provenienti dalla precedente
amministrazione, verificando l’esattezza dei saldi, della cassa condominiale, i debiti/crediti verso terzi, rapportando in un unico documento sintetizzato ed allegato alla presentazione del primo bilancio preventivo in assemblea.

In aggiunta a quanto detto precisiamo che nell’immediato, le prime operazioni condotte da noi saranno quelle di controllare e regolarizzare previo rapporto in assemblea, tutti i documenti eventualmente obsoleti od inesistenti quali Tabelle millesimali (dove non siano precise), Regolamento di condominio annesso, anagrafica condominiale, conti economici e situazione fiscale.

Sarà utile occasione per mettere a conoscenza lo scrivente di tutte le problematiche esistenti in Condominio di cui in futuro e nell’immediato si voglia sistemare.

Ogni anno quindi, presentiamo in assemblea la seguente documentazione:

  •          Bilancio consuntivo ordinario anno precedente (il primo anno sarà la relazione su menzionata);
  •          Bilancio individuale con dettaglio della spesa e piano rateale;
  •          Dettaglio dei debiti e crediti verso terzi;
  •          Dettaglio dei crediti e dei debiti tra i condomini;
  •          Situazione di cassa e liquidità;
  •          Situazione patrimoniale.
  •          Bilancio preventivo ordinario successivo;
  •          Riparto preventivo tra i condomini;
  •          Dettaglio individuale con riparto della spesa
  •          Piano rateale ordinario.

La nostra conduzione è completamente informatizzata, al fine di esibire al Condomino una documentazione chiara ed estremamente precisa, allo scopo di eseguire al meglio le funzioni di amministrazione.

Poniamo a disposizione il sito web www.gestionecampania.it con una sezione  dedicata per ogni Condominio, dalla quale i condomini,  possono consultare e prelevare copia della documentazione condominiale (bilanci approvati, tabelle millesimali, regolamento di condominio, incarichi e recapiti delle ditte di manutenzione…).

Comunque ogni documento non fornito o in aggiunta, potrà in ogni tempo essere richiesto anche tramite email e, con lo stesso mezzo, subito dato in copia, gratuitamente.

Comments are closed.