Il regolamento di Condominio

La disciplina del regolamento di condominio è contenuta nell’art. 1138 c.c. ed anche, in parte, negli artt. 68, 69 70, 71 e 72 disp. att. c.c.
In particolare, il codice civile descrive i casi in cui detto regolamento è obbligatorio e quale contenuto deve avere.

Il primo comma dell’articolo 1138, dispone infatti che “quando in un edificio il numero dei condomini è superiore a dieci, deve essere formato un regolamento, il quale contenga le norme circa l’uso delle cose comuni e la ripartizione delle spese, secondo i diritti e gli obblighi spettanti a ciascun condomino, nonché le norme per la tutela del decoro dell’edificio e quelle relative all’amministrazione“.
I commi successivi al primo, invece, si occupano di fissarne le modalità di approvazione e i limiti. 
 
Detto questo, nei successivi articoli, parleremo su come eseguire una corretta stesura del Regolamento condominiale.
I contenuti sono in aggiornamento, grazie.
16 Maggio 2020

Richiedi un preventivo per il Regolamento di Condominio

in aggiornamento
25 Marzo 2018

Schema di regolamento

in aggiornamento… (stiamo aggiornando lo schema secondo le ultime linee guida della Legge in merito)
×

Ciao, clicca qui sotto per chattare su WhatsApp.

× WhatsApp